1. LAVORARE CON DROPPO

  2. Quanto mi costa iniziare a lavorare con droppo?

    ZERO, NON TI COSTA NULLA. Vendere con droppo è gratuito potresti solo guadagnare. Essendo un servizio nuovo, droppo sarà completamente gratuito per chi apre un sito entro il 31 dicembre 2018. Chi aprirà il suo sito in seguito pagherà un piccolo canone mensile. Se apri il tuo sito con droppo ora, non pagherai nulla né adesso né mai per utilizzare la piattaforma. Potrai solo guadagnare.

  3. Quali requisiti servono per lavorare con droppo?

    NESSUNO, NON E' RICHIESTO ALCUN REQUISTO. Sei libero di lavorare quando e come vuoi. Sai utilizzare il computer per navigare e inviare email? Allora sei idoneo ad aprire il tuo account su droppo ed iniziare a vendere. Sarai libero di lavorare quando e come vuoi.

  4. Quali sono i tempi di inizio attività?

    IMMEDIATI, NON CI SONO PROCEDURE COMPLICATE O PERMESSI DA RICHIEDERE. Puoi iniziare immediatamente a far conoscere il negozio che gestisci. ENTRO QUALCHE MINUTO da quando invii la richiesta, il tuo sito sarà pronto. Puoi comunque iniziare immediatamente a far conoscere il nuovo negozio che gestirai.

  5. Per quanto tempo rimango vincolato?

    NON CI SONO VINCOLI. Puoi aprire o chiudere il negozio in qualsiasi momento. Droppo ti permette di avere un reddito integrativo fino a quando lo desideri.

  6. Quanto tempo devo lavorare?

    DECIDI TU QUANTO TEMPO DEDICARCI. Essendo un'attività sporadica ed occasionale puoi lavorarci in base alle tue circostanze quando vuoi.

  1. MAGAZZINO, LOGISTICA, SPEDIZIONI, RESI E SERVIZIO CLIENTI

  2. Come viene gestito il magazzino?

    CI PENSA DROPPO. Droppo si occupa di tutti gli aspetti logistici in maniera gratuita per te. Gestiamo direttamente noi il magazzino, le spedizioni e anche eventuali Resi.

  3. In quali nazioni posso vendere?

    SOLO IN ITALIA*. Droppo spedisce su tutto il suolo italiano isole comprese.
    *ad esclusione di Campione d’Italia e Livigno.

  4. Esiste un servizio clienti?

    CERTO CHE Sì. Ne esistono addirittura due.
    Come venditore puoi usufruire di un servizio clienti dedicato tramite mail contattando info@droppo.it, attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 17:00 (tempo di risposta media inferiore alle 3 ore lavorative).
    Per quanto riguarda invece i clienti che acquisteranno dal negozio che stai gestendo, potranno contattare direttamente te.
    Tuttavia lavorando con i corrieri, sappiamo che a volte potrebbero sorgere imprevisti. Per questo i clienti potranno contattare uno speciale supporto sempre tramite mail, all'indirizzo supporto@droppo.it, che li aiuterà a risolvere eventuali problemi con le spedizioni.

  1. PAGAMENTI E FATTURAZIONE

  2. Possiedo partita IVA posso vendere utilizzando droppo?

    QUESTA È LA SITUAZIONE MIGLIORE E PIÙ SEMPLICE. Rientra nelle quadro delle attività da commerciante con possibilità di vendita di prodotti. Si emette fattura a fine mese in base agli ordini ricevuti, calcolando il 15% del fatturato.

  3. Come vengono gestiti i pagamenti?

    ANCHE A QUESTO CI PENSA DROPPO. Non hai nessun pensiero o difficoltà. All’inizio di ogni mese potrai inviare il riepilogo degli ordini andati a buon fine: riceverai il pagamento per la provvigione sul venduto che ti spetta, esattamente il 15% del fatturato generato dal negozio che gestisci. ATTENZIONE: per provvigioni inferiori a € 50,00, verranno applicati € 10,00 per costi di gestione amministrativa.

  4. Esistono delle penali?

    NO NON ESISTE ALCUNA PENALE. In caso di violazioni del regolamento, in caso di comportamento scorretto o volgare verrai informato della sospensione del tuo account. Come in ogni attività commerciale vige il buonsenso.

Per qualsiasi ulteriore informazione è a vostra disposizione personale qualificato del nostro servizio clienti all'indirizzo e-mail: info@droppo.it.